Il nostro sito web utilizza dei cookies. Navigando sul nostro sito, voi accettate di usare dei cookies. Per avere maggiori informazioni riguardo al modo in cui noi usiamo i cookies e gestiamo le vostre preferenze, vedere la rubrica. Informazioni sui cookies
Chiudi
 it 
  •  fr
  •  gb
  •  de
  •  es
  • Inspirations

    Universi :  Bicchieri, Caraffe e Bottiglie

    CRISTALLERIA: PIÙ PURA CHE MAI. Come i piatti e le stoviglie, le vetrerie stanno subendo nuove influenze dal nostro stile di vita e si stanno trasformando. Sono finiti i tempi dei mille servizi di vetreria sfaccettata, la tendenza è verso la purezza in tutte le sue forme.
     
    Cristallo, in un modo diverso.  Allontanandosi dagli stili più impegnativi, il vetro (come le stoviglie) sta diventando più leggero, lasciando il posto alle linee più pure possibili, alle trasparenze appena tinteggiate con qualche nota di colore. Sul lato dei cristalli e dei vetri per le occasioni di festa si può notare una vera e propria evoluzione. Se il cristallo è stato per lungo tempo legato al cristallo tagliato, la cui pesantezza rifletteva la ricchezza dell'oggetto, i bicchieri e i decanter di cristallo stanno ora virando verso la semplicità della forma. Ora assaggiamo vini e liquori pregiati in bicchieri dalle linee pure, dalle forme sensuali e dalle trasparenze più pure che mai. Così la casa Moser ridisegna il lusso con la sua collezione Optic, occhiali a stelo dalle sfaccettature delicate che giocano impercettibilmente
    ...
    MAISONS DU MONDE
    VILLEROY & BOCH
    EVA SOLO
    ERCUIS RAYNAUD
    Demeure et Jardin
    CRISTALLERIE DE MONTBRONN
    Arcoroc

    Scoprite la selezione di...

    Clément Brazille
    Designer, Creatore
    Xavier de Chirac
    Architetto Paesaggista
    Géraldine Prieur
    Architetto d'Interni
    Alexandra Bernaudin
    Architetto
    ... con la luce. Sobrietà e raffinatezza: il vero lusso sta ora nella qualità di un artigianato eccezionale.
     
     
    Bicchieri e decanter: spazio ai designer! Anche il vetro beneficia di un'onda di purezza; le forme sono rotonde, fluide e quasi organiche. Il "calice" rotondo sta facendo un forte ritorno. A Casa Bianca si chiama "bicchiere corto", di colore ametista intenso; la comoda tazzina ispira la tazzina di caffè: a Casarialto Milano diventa una "tazzina da caffè" con doppio fondo trasparente, ibrido e colorato. Da un universo all'altro, il vetro è il nuovo parco giochi per i designer: la trasparenza invita alla creatività e alle forme più inaspettate! Bicchieri da vino, bicchieri da cocktail, bicchieri da liquore, caraffe... i contenitori sono spesso ludici, portando un tocco di malizia al piacere del bar e della tavola senza togliere nulla alla sua raffinatezza. Leonardo incorona i suoi decanter per il vino "Fratelli" con una palla di sughero come tappo. Per quanto riguarda il "Coriandolino" dell'italiano Zanetti, puro prodotto della vetreria veneziana, il suo aspetto multicolore ricorda il capriccioso Arlecchino. L'altezza dell'insolenza alla Gum Design: gli occhiali hanno un aspetto inclinato, se non un "piede che gira". Abbastanza da farti girare la testa!
     
    L'emergere della "biotecnologia".  Una nuova abitudine è stata introdotta nella convivialità: la birra, o meglio, le birre, sono di moda. Bere una birra è diventata un'esperienza di gusto e, come l'enologia ha creato le sue forme di vetro, così la birreria ha stimolato la comparsa di nuove forme di vetro, progettate per esaltare il malto e creare una bella schiuma. Oggi esiste una grande varietà di forme di vetro per la degustazione della birra: tulipano, palloncino, sfaccettato, pinta, bicchiere dritto, boccale, ecc. e i modelli si moltiplicano con la stessa rapidità con cui si sviluppano le nuove ricette. Ogni birra ha il suo bicchiere per esaltare al massimo i sapori e le sfumature! Per rispondere a questa nuova esigenza, La Rochère sta ridisegnando il bicchiere di birra e propone 2 bicchieri con il collo lungo svasato, perfetti per esaltare l'aroma e promuovere una schiuma fine.  Qualunque sia l'obiettivo della ricerca, c'è un fattore ormai comune a tutti i mondi del lusso, e della vetreria in particolare: la consapevolezza dell'impatto del materiale sulla salute e sull'ambiente sta gradualmente plasmando tutti i processi di produzione. Lo sviluppo della produzione eco-responsabile e il grande ritorno dei metodi artigianali di un tempo saranno vincenti nei prossimi anni, perché associati nella mente dei consumatori a una duplice esigenza: la sostenibilità del prodotto, a sua volta legata alla salvaguardia dell'ambiente e della salute del consumatore.